Tag: istruzione

homeschooling e precettori in italia
Scuola

L’homeschooling: pro e contro dell’istruzione in casa

Sono circa mille, secondo gli ultimi dati raccolti dal Ministero dell'Istruzione, le famiglie che in Italia scelgono l'homeschooling. Ossia, che non mandano i figli a scuola per educarli a casa. E' sufficiente fare un breve giro tra i blog e le pagine web di chi ha scelto l'homeschooling per capire che alla base di questo fenomeno c'è la voglia di dare ai propri figli un'educazione ispirata a una pedagogia diversa da quella offerta dalle istituzioni. E, soprattuto, ritagliata sulle esigenze individuali. La parola d'ordine dei fautori dell'educazione parentale è, infatti, personalizzazione a fronte di una scuola che a loro avviso standardizza le competenze e le nozioni richieste.Continua a leggere

valeria fedeli
Post, Scuola

Cari studenti, sarà la scuola che desiderate

“Non riesco più a tollerare la distanza generazionale con gli studenti. C’è bisogno di docenti più giovani”. Questo è l’interessante commento che un’insegnante di lettere ha rivolto alla Ministra Fedeli durante la recente intervista radiofonica andata in onda su Radio 1. Docente di lungo corso (oltre trentacinque anni di insegnamento), la signora Maria, ha proposto uno spunto di riflessione tutt’altro che banale. Si è fatta portavoce di un malessere e di un senso di inadeguatezza che oggi moltissimi insegnanti stanno vivendo nelle nostre scuole. Soprattutto coloro che hanno sempre cercato di svolgere il proprio mestiere con passione, motivazione e onestà.Continua a leggere