Tag: intervallo

emisfero sinistro ascolto musica
Arti Terapie

E’ l’emisfero sinistro che ci permette di percepire il senso della musica

Nell'emisfero sinistro, secondo le ricerche, è localizzato il senso della musica. Ma non tutti percepiscono gli eventi musicali allo stesso modo. Perché? In un articolo precedente mi sono occupato della ricerca del centro cerebrale della musica. Ma, separando la specificità dei due emisferi cerebrali, in base a quale sia quello dominante in ognuno, nell'ascolto analitico o complessivo, è apparso chiaro che non esistono condizioni universali che siano comuni a tutti. Anche perché, lo sviluppo di quel centro della musica sembra molto differente in chi possiede chiare competente musicali, rispetto ai neofiti o a chi ne sia del tutto digiuno.Continua a leggere

centro cerebrale della musica
Arti Terapie

Esiste un centro cerebrale della musica?

La ricerca di un “centro della musica” nel cervello umano era iniziata già nel XIX secolo con l’osservazione di pazienti cerebrolesi. Benché le indagini con gli strumenti disponibili servirono a confermare che l’emisfero sinistro è la sede dove viene elaborato il linguaggio, restò un mistero dove venisse elaborata la musica. I casi di pazienti con postumi da ictus fecero registrare la perdita delle capacità musicali, indifferentemente, tanto in pazienti colpiti nell’emisfero destro che sinistro.Continua a leggere