Tag: competenze

Edutainment aggiornamento formazione
Scuola

Ecco l’edutainment, la nuova formazione basata su apprendimento e gioco

L'apprendimento divertente esiste davvero. Si chiama edutainment e può essere implementato nella didattica tradizionale, nella formazione professionale e nell'aggiornamento. Il termine, coniato negli anni novanta da Bob Heyman, un reporter del National Geographic, nasce dalla crasi tra educational (il sistema educativo, formativo tradizionale) e entertainment, che rimanda alla leisure, al piacere. Letteralmente, si traduce con il concetto di piacere educativo, in contrapposizione a concetti come obbligo formativo, disciplina e al solito apprendimento nel solito assetto della lezione frontale. Continua a leggere

Artedo mettersi in proprio
Crescita professionale

Artedo e le Arti Terapie: la grande opportunità per mettersi in proprio

Artedo è il primo network dedicato al mondo delle Arti Terapie. Da una parte, forma operatori nelle cosiddette nuove professioni; dall'altra, apre collaborazioni in forma associativa con enti che ne vogliano assumere la rappresentanza territoriale. A questi ultimi è rivolto questo articolo, per  motivare alla comprensione dell'importanza di mettersi in proprio con l'associazione leader indiscusso del settore delle Arti Terapie in Italia. Darò per scontato che il lettore conosca almeno un po' la materia. In tutti casi, rimando ai link di approfondimento all'interno del testo. Parlerò, quindi, del perché fare impresa etica con Artedo. Continua a leggere

valeria fedeli
Post, Scuola

Cari studenti, sarà la scuola che desiderate

“Non riesco più a tollerare la distanza generazionale con gli studenti. C’è bisogno di docenti più giovani”. Questo è l’interessante commento che un’insegnante di lettere ha rivolto alla Ministra Fedeli durante la recente intervista radiofonica andata in onda su Radio 1. Docente di lungo corso (oltre trentacinque anni di insegnamento), la signora Maria, ha proposto uno spunto di riflessione tutt’altro che banale. Si è fatta portavoce di un malessere e di un senso di inadeguatezza che oggi moltissimi insegnanti stanno vivendo nelle nostre scuole. Soprattutto coloro che hanno sempre cercato di svolgere il proprio mestiere con passione, motivazione e onestà.Continua a leggere