Tag: #VivereConIntelligenzaEmotiva

Migliorare
Crescita professionale

Migliorare sempre per meritare la fiducia

Stephen M. R. Covey nel suo libro “The speed of trust”, tradotto in italiano in “La velocità della fiducia”, afferma che la fiducia nelle relazioni si basa su di un dato di fatto incontrovertibile. Che si tratti di una relazione personale o professionale, quello che facciamo ha un impatto sempre maggiore rispetto a qualsiasi cosa diciamo. La fiducia si stabilisce (o si distrugge) attraverso i comportamenti. Secondo Covey sono 13 i comportamenti che alimentano la fiducia relazionale. I primi cinque derivano dal carattere, i secondi cinque dalla competenza, gli ultimi tre richiedono, più degli altri, la collaborazione di carattere e competenza. Il settimo di questi comportamenti, nonché il secondo che riguarda l’ambito della competenza, consiste nel migliorare.Continua a leggere

fiaba storia i Desideri che cadono nel mare
Fiabe e storie

Nubi e Siri

Una storia di formazione e trasformazione. Dall'invidia all'amicizia vera con la metafora delle stelle. Jessica, che mi ha fatto omaggio di due racconti da cui ho estratto questa fiaba, afferma che quando si sogna, ci si scopre infiniti e liberi, senza limiti, capaci di essere qualsiasi cosa. Ma partendo dall'amore, principalmente da quello verso se stessi. Tutti possono brillare se imparano a guardarsi dentro e a lasciarsi guardare.Continua a leggere

Simon Sinek cerchio d'oro
Crescita professionale

Sinek e il cerchio d’oro: i leader sono come i genitori

Dopo molto tempo e un buon lavoro su di me e sulla mia consapevolezza, tanto emotiva, quanto relativa al mio personale modello di leadership, posso affermare di aver modificato la mia condotta alla guida del mio team. Un tempo non troppo lontano, il nervosismo caratterizzava lo stilema interattivo dei miei collaboratori che, di fatto, rispecchiavano il mio. Il che, ad un certo punto, mi fece comprendere che essi non si sentivano al sicuro con me, facevano rispettare rigidamente le regole perché temevano di perdere il loro posto di lavoro e, in poche parole, non si fidavano di me, come loro leader. Adesso che tutto è cambiato, posso fare tesoro della mia esperienza personale e condividerla con voi.Continua a leggere

Portare risultati
Crescita professionale, Post

Ci fidiamo di più di chi ha già ottenuto dei risultati

Stephen M. R. Covey nel suo libro “The speed of trust”, tradotto in italiano in “La velocità della fiducia”, afferma che la fiducia nelle relazioni si basa su un dato di fatto incontrovertibile. Che si tratti di una relazione personale o professionale, quello che facciamo ha un impatto sempre maggiore rispetto a qualsiasi cosa diciamo. La fiducia si stabilisce (o si distrugge) attraverso i comportamenti. Secondo Covey sono 13 i comportamenti che alimentano la fiducia relazionale. I primi cinque derivano dal carattere, i secondi cinque dalla competenza, gli ultimi tre richiedono, più degli altri, la collaborazione di carattere e competenza. Il sesto di questi comportamenti, nonché il primo che riguarda la competenza, consiste nel portare risultati.Continua a leggere

fiaba storia i Desideri che cadono nel mare
Fiabe e storie

Fragola, Buio e Speranza

La fiaba di Francesca, insegnante di scuola primaria, è il gioco degli opposti: felicità e tristezza, bianco e nero, speranza e buio, protagonista e antagonista. Tra tensione e distensione, emozioni positive e negative, il racconto affronta il tema tipico degli antichi rituali d'iniziazione: il passaggio tra l'adolescenza e la vita adulta. Come il ragazzo primitivo, che viene strappato alla famiglia e lasciato solo nella foresta ad affrontare le sue paure, riceve in dono le armi per diventare uomo, così la nostra eroina deve affrontare il buio con l'aiuto della speranza. Una splendida metafora della crescita.Continua a leggere

Dimostrare lealtà
Crescita professionale, Post

La fiducia richiede lealtà

Stephen M. R. Covey nel suo libro “The speed of trust”, tradotto in italiano in “La velocità della fiducia”, afferma che la fiducia nelle relazioni si basa su un dato di fatto incontrovertibile. Che si tratti di una relazione personale o professionale, quello che facciamo ha un impatto sempre maggiore rispetto a qualsiasi cosa diciamo. La fiducia si stabilisce (o si distrugge) attraverso i comportamenti. Secondo Covey sono 13 i comportamenti che alimentano la fiducia relazionale. I primi cinque derivano dal carattere, i secondi cinque dalla competenza, gli ultimi tre richiedono, più degli altri, la collaborazione di carattere e competenza. Il quinto di questi comportamenti, che è anche il quinto che riguarda la sfera caratteriale, consiste nel dimostrare lealtà.Continua a leggere

fiaba storia i Desideri che cadono nel mare
Fiabe e storie

I sette semini di Luz

Nel disordine delle idee, nella disgregazione dei valori e nel caos del tempo, l'amore può far germogliare la pianta della purezza che ripristina l'ordine delle cose e riporta la primavera. Quando un piccolo elfo convince la strega a farsi garante del rispetto e della cura, la punizione che il genere umano si autoinfligge può restare sospesa. Che sia solo un sogno è tutto da dimostrare. Grazie, Giulia, per questo affresco creativo che è, contemporaneamente, in continuità con questa fiaba, dentro e fuori dal nostro tempo.Continua a leggere

William Swenson leader leadership sacrificio
Crescita professionale

Perché i bravi leader ci fanno sentire al sicuro?

Qual è la più alta virtù del leader di successo? Simon Sinek, illustre teorico di management, afferma che la miglior qualità sia infondere sicurezza. Ovvero, far sentire al sicuro i collaboratori e condurli per mano verso la fiducia. Ciò è, tuttavia, realizzabile ad una sola condizione: poiché creare un clima di fiducia e sicurezza in squadra significa assumersi grandi responsabilità, soprattutto in un contesto economico d’incertezza, come è ormai da un po’ di anni, il leader deve sopportare il gravame di dover controbilanciare il peso della cultura degli alibi (che caratterizza molti gruppi) con la motivazione e l’atteggiamento proattivo.Continua a leggere

Rimediare agli errori
Crescita professionale, Post

Ammettere gli errori e sapervi rimediare rinnova la fiducia

Stephen M. R. Covey nel suo libro “The speed of trust”, tradotto in italiano in “La velocità della fiducia”, afferma che la fiducia nelle relazioni si basa su un dato di fatto incontrovertibile. Che si tratti di una relazione personale o professionale, quello che facciamo ha un impatto sempre maggiore rispetto a qualsiasi cosa diciamo. La fiducia si stabilisce (o si distrugge) attraverso i comportamenti. Secondo Covey sono 13 i comportamenti che alimentano la fiducia relazionale. I primi cinque derivano dal carattere, i secondi cinque dalla competenza, gli ultimi tre richiedono, più degli altri, la collaborazione di carattere e competenza. Il quarto di questi comportamenti, che è anche il quarto che riguarda la sfera caratteriale, consiste nel rimediare agli errori.Continua a leggere