Tag: social network

ambienti di lavoro giovani crescita autonomia
Crescita professionale

Ambienti di lavoro più intelligenti per aiutare i giovani a crescere

Chi aiuta i giovani a crescere? Se non lo fanno le famiglie, sarebbe lecito aspettarsi che lo facessero le aziende nelle quali lavorano. Ma che ambiente di lavoro trovano? Ecco il punto di vista di Simon Sinek, emerso da una sua celebre intervista in tv, rivolto ai Millennials, narcisisti, egoisti e pigri ma anche colpevolmente abbandonati al loro destino dai capi delle loro famiglie d'adozione, le imprese. "Crolla così, definitivamente, la speranza di avere un esempio da seguire", questo il pensiero e queste le parole del famoso autore, corredate dalle mie. Continua a leggere

il batticuore dell'attesa e l'impazienza
Crescita personale

I giovani e il rapporto con il tempo: l’attesa, l’amore e la speranza

Quanto siamo disposti oggi ad attendere? Stretti nella velocità del nostro tempo, obbligati a tenere il passo dei repentini cambiamenti del mondo che ci circonda, riusciamo ancora a goderci il presente? E qual è l'idea che abbiamo del futuro? La verità è che, in un momento in cui è troppo facile avere tutto, vuoi perché le famiglie fanno di tutto per accontentare i figli, vuoi perché internet mette ogni cosa alla distanza di un click, siamo dominati dall'impazienza e dall'intolleranza dell'attesa. Non è, dunque, che nel mondo ci sia sempre meno amore. L'amore è progettualità, è esserci. Impossibile, dunque, in un tempo che nega l'attesa di cui è fatta la progettualità delle relazioni.Continua a leggere

Effetto social network dalla dipendenza alla depressione
Crescita personale

Effetto Social Network: dalla dipendenza alla depressione

I social network hanno un impatto dirompente sulla vita dei trentenni di oggi, secondo solo agli effetti devastanti di un’educazione moderna, troppo incline a premiare i figli senza motivi. È un dato di fatto. Le parole che seguono sono di Simon Sinek (e, in parte, anche mie), introdotte con il mio precedente articolo sui Millennials. Il punto è che tutti indistintamente, su Facebook o su Instagram, pubblicano immagini di una vita felice, meravigliosa. Tutti, cioè, fanno i duri proiettando immagini di vita non reali. Danno consigli agli altri ma non immaginano il caro prezzo che toccherà loro di pagare. Perché sono ancora sguarniti, pur illudendosi di aver capito tutto della vita. Ma non è colpa loro: siamo noi genitori ad averli abituati così. Essi sono stati semplicemente sfortunati ad essere cresciuti in un'epoca difficile e complessa come la nostra.Continua a leggere

comtenuti per web blog e social network personal branding
Comunicazione, Crescita professionale

Il personal branding: linee editoriali per il web writing

Tra le professioni emergenti, c’è anche quella del web writer. Con l’avvento dei nuovi strumenti di comunicazione, conoscere i segreti della scrittura su internet è una competenza molto apprezzata dai lettori che, in tal modo, possono beneficiarne in termini di leggibilità e di fruibilità dei contenuti. E se è vero che farlo di professione comporta la creazione di una linea editoriale e di un comitato di redazione, è altrettanto vero che pochi utili consigli possono rivelarsi vincenti anche per chi si forma da solo ed è alla ricerca di idee per rendere avvincenti e fruibili gli articoli del proprio blog o i post sui social network. Ecco, dunque, alcuni accorgimenti consigliati anche dagli esperti di web writing per accrescere la reputazione online. Accorgimenti che ho usato e di cui ho sperimentato l'utilità nella creazione del mio brand personale.Continua a leggere