Tag: show

Crescita personale

Il voyeurismo e lo show delle miserie umane: l’isola è solo tv spazzatura?

Prendi un gruppo di persone e lo porti su di un'isola deserta, a 12.000 chilometri da casa. Li butti in mare da un elicottero. Così, tanto per far capire loro che, da quel momento, valgono le regole della sopravvivenza e che devono sbrigarsela da soli. Togli loro tutto: il telefono, gli abiti, gli affetti, un tetto, il cibo. Li lasci nudi là per uno, due mesi, finché non imparano a convivere, a cavarsela con quello che trovano. Se sono famosi, meglio. Puoi farci un reality show da mandare in tv: c'è tanta gente che ha voglia di spiare le vite segrete di chi, di solito, è abituato all'agio e al benessere. Ma, se non lo sono, è uguale. Vedrai quello che tireranno fuori, quando scopriranno di dover scavare in fondo a se stessi.

Continua a leggere

Comunicazione

Il trionfo della mimica facciale: il caso Donald Trump

Trump, il ricco arrogante; Hillary, la secchiona. Non è che l'America abbia offerto un grande spettacolo nelle più volgari e discusse elezioni presidenziali di tutti i tempi. Ma doveva comunque scegliere il nuovo inquilino della Casa Bianca. E, alla fine, ha vinto lui. Lui che parla ai sostenitori ed è l'esatto contrario di lei. Lei che è la bacchettona della politica. Gli elettori si sono lasciati sedurre dalle poliedriche espressioni facciali di Donald che hanno convinto di più delle pose statuarie della Clinton. Continua a leggere