70 Giochi di creatività per la conduzione dei gruppi

70 giochi di creatività basati su tecniche di espressione corporea e arti terapie per la conduzione dei gruppi in ambito pedagogico, clinico e formativo.

VERSIONE CARTACEA
Edizioni Circolo Virtuoso, Lecce 2012
Autori: Fausto Cino, Stefano Centonze
ISBN: 978-88-97521-20-4
Pagine: 114
Prezzo: € 23,50

VERSIONE E-BOOK
Edizioni Circolo Virtuoso, Lecce 2011
Autori: Fausto Cino, Stefano Centonze
ISBN: 978-88-97521-04-4
Pagine: 114
Prezzo: € 16,90

Lo sviluppo delle tematiche coinvolte nelle Arti Terapie ha contribuito ad individuare le linee guida dei processi pedagogici, formativi, rieducativi e riabilitativi, propri delle stesse, laddove lo studio viene affiancato all’individuazione dei percorsi caratterizzanti l’azione volta al “cambiamento” della persona.

In questo senso, il presente manuale, frutto delle attività di laboratorio creativo  degli autori,  vuole offrire agli operatori alcuni strumenti già utilizzati con successo nel corso di esperienze validamente condotte negli anni passati nel campo, per l’appunto, delle Arti Terapie, dalla musicoterapia alla danzaterapia, dall’arteterapia alla teatroterapia, dall’espressione corporea al teatro applicato. Il risultato è un compendio di attività pratiche che rimandano ad altre ancora, in un circuito che si rinnova ed autoalimenta, in funzione della creatività e della capacità di adattamento dei fruitori anche ai contesti, per necessità di sintesi e per brevità, non previsti, utili per tutti i professionisti della relazione d’aiuto.

Dai medici agli psicologi, dagli educatori di comunità agli insegnanti, dagli operatori del volontariato agli esperti dei processi creativi, dai formatori agli studenti e, per finire, dagli arte terapeuti ai tecnici della riabilitazione,  non esistono, infatti, limiti d’applicazione degli spunti offerti, alla luce del rinnovato, diffuso interesse per l’arte in tutte le sue forme, quale sostegno a tutto tondo per persone che manifestino necessità di crescita personale o bisogni di adattamento al mondo circostante.

“Le attività” proposte sono uno strumento nelle mani dell’operatore e, come tale, richiedono una propria “gestione” per trarre il meglio delle potenzialità, poiché alcune di esse, prima che diventino efficaci, richiedono più ripetizioni, allo scopo di affinarne la padronanza e sperimentarne le componenti emotive che costituiscono le variabili più significative.

Scopri anche i miei corsi online.